Una tradizione di famiglia

Da nonno a nipote, un connubio di tradizione
e tecnologia per produrre qualcosa di grande

Continua scorrendo

Gli inizi

Sin da bambino, ogni volta che visitavo assieme al nonno il nostro piccolo oliveto, il mio amore per gli olivi cresceva. La loro lenta crescita, la bellezza e i frutti che ci regalano dopo tutto il duro lavoro mi hanno da sempre affascinato.

Fino al 1997 avevamo coltivato solo cinquanta alberi di olivo, di circa 300-400 anni. Dopo che mio nonno si ammalò, non rimase più nessuno a coltivare il nostro uliveto e mentre i miei coetanei erano impegnati a raccogliere figurine di calciatori e ad andare in bicicletta, io avevo un hobby un po’ diverso.

Alla ricerca del mio percorso di vita

Il mio unico obiettivo era di imparare ogni singolo fatto su questo bellissimo albero e produrre olio extravergine di oliva per portare gioia a tutta la mia famiglia. L’inizio non è stato facile: avevo quattordici anni ed ero deciso a coltivare gli olivi. Molti reagivano dicendo 'oh, è solo pubertà' ma mio ​​fratello Tedi e mia madre hanno presto riconosciuto la mia passione per gli ulivi e hanno deciso di aiutarmi. Con il tempo, questo hobby ha segnato tutta la mia vita dando origine alla nostra azienda di famiglia.

Sapevo che l'entusiasmo e l'amore non bastavano; era necessario aggiornarsi e migliorare continuamente. Così, mentre lavoravo nella nostra azienda, ho conseguito il diploma alla Scuola media superiore di agricoltura a Parenzo e ho continuato gli studi alla Facoltà di scienze agrarie a Zagabria. Grazie alle conoscenze acquisite negli anni ho introdotto nella nostra azienda nuove tecnologie e misure agroecologiche. L’impegno ha dato i suoi frutti, con un gran numero di premi internazionali per la qualità del nostro olio extravergine.

life path Chiavalon

Raccogliendo i frutti del nostro lavoro

Ci vuole molto tempo prima che l'olivo dia i suoi frutti, tanto che oggi possiamo finalmente vedere i risultati del lavoro che abbiamo iniziato nel 1997.

Attualmente, la nostra azienda conta complessivamente 9.000 ulivi. Si tratta per lo più di varietà autoctone di olivo. Abbiamo inoltre ingaggiato diversi coltivatori a contratto che si prendono cura di altri 5.000 alberi.

Tutta la nostra produzione è sottoposta a un controllo ecologico certificato. Siamo estremamente orgogliosi di affermare che il nostro olio extravergine di oliva porta il marchio biologico, nonché la denominazione di origine protetta, a garanzia del fatto che si tratta di un olio extravergine di oliva biologico al 100% prodotto in Istria.

Un duro lavoro per un’eccellente qualità

Oggi, nel mondo della globalizzazione e delle grandi multinazionali, raramente si sa il nome di colui che garantisce la qualità di un prodotto. Quando si tratta del nostro olio extravergine di oliva, la garanzia siamo noi, la famiglia Chiavalon che con il suo nome si impegna a garantire che l'olio extravergine di oliva che arriverà da voi sarà della massima qualità e il migliore che abbiate mai assaggiato. Quando la tradizione abbraccia la modernità e l'antico si lascia risvegliare da qualche nuova energia, l'ispirazione non conosce confini.

Sandi Chiavalon

Tedi Chiavalon